star
BELLEZZA

PELLE PERFETTA SENZA FONDOTINTA ? 3 maschere ANTI BRUFOLI, PUNTI NERI E MACCHIE POST ACNE

Spazio pubblicitario





Ciao ragazze e ragazzi, so che questo articolo potrebbe sembrare indirizzato solamente per persone del sesso femminile, ma vi assicuro che non è così! In quanto anche i ragazzi, anche se non lo dicono, si prendono cura della propria pelle, facendo maschere, oppure, talvolta sono sottomessi dalle proprie fidanzate che non fanno altro che sperimentare maschere nuove su di loro… Io NON facevo parte di questa categoria.. Giuro .. 😛 No scherzo, ero la tortura in persona. In ogni caso, oggi vi dirò tre ricettine da fare a casa, con pochi ingredienti, che GIURO possediamo TUTTE/I in casa!! 

BLACK MASK PEEL OFF

Si, proprio lei, avete presente quella maschera super figa che si vede sempre nei video su youtube? Che ti strappa via anche l’anima, oltre che i punti neri? Be, sappiate che si può preparare in casa con soli 3 ingredienti, è estremamente purificante, e abbastanza strong, quindi vi consiglio, nel caso in cui aveste una pelle sensibile (come la mia eheh) di metterla NON in tutto il viso ma giusto nei vostri punti critici, come ad esempio la zona T

♥INGREDIENTI♥

♥4 pastigliette di carbone vegetale (Avete presente, quelle che aiutano a sgonfiare la pancia dopo i pasti? Nel caso in cui pensaste di non averle chiedete pure ai vostri genitori, che probabilmente le avranno. Oppure le potrete trovare tranquillamente al supermercato, NON in farmacia, dove i prezzi lievitano peggio del pane)

♥2 fogli di colla di pesce (Quella che in teoria usate per fare le cheesecake, che spero non facciate durante la settimana, ma solo durante il weekend oppure durante qualche giorno speciale, guai a voi 😛 )

♥2 cucchiai di latte (Vaccino o vegetale, dipende da ciò che avete in frigo) 

  • PROCEDIMENTO
  1. Per prima cosa mettete la colla di pesce in un contenitore con dell’acqua in modo che si ammorbidisca un attimo.
  2. Nel frattempo che questo rimane in ammollo riscaldate il latte.
  3. Frantumate per bene il carbone vegetale, aiutatevi con l’aiuto di un mattarello o con ciò che preferite
  4. Adesso trasferite la colla di pesce dentro un contenitore e versateci sopra il latte caldo, mischiate in modo che si sciolga tutto ed infine aggiungete il carbone vegetale. E ora vedrete come si addenserà il tutto 🙂
  5. Aspettate che si raffreddi un pochino e poi potrete passare all’utilizzo, MI RACCOMANDO, occhio a non utilizzarlo quando è ancora bollente !

Consigli utili & info

  • Lasciatela in posa sino a quando non si sarà asciugata del tutto, e poi potrete procedere a rimuoverla “strappandola” dalla pelle. 
  • Come ho già detto è abbastanza forte come maschera, del resto è proprio in questo modo che si tolgono i punti neri. Ma nel caso in cui vi rendeste conto che l’avete messa in zone estremamente sensibile, toglietela con dell’acqua per evitare di avere irritazioni.

MASCHERA PER ELIMINARE BRUFOLI E IMPURITA’♥

Spazio pubblicitario





Allora ragazzi, occhio alle dosi, cercate di seguirle perfettamente, come del resto in tutte le ricette che vi propongo, ma in questa, prestate particolarmente attenzione alla curcuma, che come vi ho già detto nell’articolo dove parlavo del suo utilizzo per sbiancare i denti https://www.anastasiacojocari.com/2017/02/02/denti-bianchi-con-la-curcuma-e-con-il-cocco/ è una spezia che macchia molto, se si esagera 😉

INGREDIENTI

♥ 1/3 di cucchiaino di curcuma

2 cucchiaini di yogurt magro bianco 

♥ 1 cucchiaino olio extravergine d’oliva 

♥ 1 cucchiaino di miele

♥ Succo di metà limone

♥ Farina d’avena 2 cucchiaini

  • PROCEDIMENTO
  1. Vi basta unire la curcuma, con lo yogurt magro, l’olio d’oliva e il succo di metà limone
  2. Mischiate tutto per bene, rendendo tutto omogeneo
  3. Unite il cacao amaro (o il caffè, o il fondo di caffè, o cacao amaro e caffè) sino a quando non avrete ottenuto la consistenza tipica di una maschera 

Consigli utili & info

  • Se avete l’olio di cocco potete usare tranquillamente anche quello al posto di quello extravergine d’oliva
  • Se non avete la curcuma potete sostituirla con della cannella in modo uguale
  • Lasciatela in posa per 10/15 minuti, ovviamente non mettetela sul contorno occhi (come per tutte le maschere) e poi sciacquate con acqua tiepida e una spugnetta se ce l’avete, altrimenti le vostre belle manine andranno benissimo ugualmente 
  • Si conserva in un barattolo CHIUSO, in FRIGO per qualche giorno
  • Potete farla 2 volte alla settimana max 
  • Se vi siete persi la ricetta anti cellulite con caffè e cacao cliccate qui https://www.anastasiacojocari.com/2017/02/09/come-eliminare-la-cellulite-in-modo-facile-e-veloce/

♥MASCHERA SCHIARENTE, anche per CICATRICI POST ACNE♥

Spazio pubblicitario





Allora ragazzi e ragazze, per questa maschera voglio inizialmente darvi delle informazioni generali che spero possano tornarvi utili quando vorrete farvi delle maschere improvvisate (cosa che faccio praticamente SEMPRE, e cosa che adoro fare perché mi piace sperimentare). In ogni caso parto con il dirvi che in questa maschera vi è presente la MELA, che, come tutti i frutti (ma anche piante e latte) contiene acidi, chiamati comunemente “acidi della frutta” e quelli più conosciuti sono in genere gli alfa e beta idrossiacidi, acido malico–› contenuto nelle mele tra l’altro 🙂 , glicolico–› canna da zucchero, citrico–› agrumi . Ma perché vi sto parlando di questi acidi? Perché queste sostanze sono particolarmente adatte per i peeling o scrub (ricordatevi sempre che almeno una volta alla settimana bisognerebbe esfoliare la pelle del nostro viso, come anche quella del nostro corpo, in quanto facendo così si rinnova l’epidermide e si stimola anche la produzione di collagene nel derma). In particolare, l’acido glicolico, contenuto come vi ho detto prima, nella canna da zucchero, riesce ad entrare sino agli strati più profondi dell’epidermide, interagendo con il derma migliora la circolazione dermica, quindi l’arrivo di sostanze nutritive, e stimolando (anch’esso) la produzione di collagene e fibre elastiche 🙂 Tra l’altro, un un’altra curiosità è che in piccole concentrazioni, esso trattiene l’acqua proveniente dagli strati sottostanti dell’epidermide, facendo così limita la disidratazione cutanea. Mentre in maggiore concentrazione si utilizza come maschera esfoliante per eliminare le cellule morte e rendere la pelle più luminosa. Una cosa molto importante da ricordare è che, come in tutte le cose, non bisogna esagerare ! Infatti, ciò può portare a una sensibilizzazione della pelle, rendendola più fragile ed esposta ai fattori esterni. Quindi usate sempre la testa quando fate le cose e informatevi sempre 🙂 Detto ciò possiamo tornare alla nostra maschera

♥INGREDIENTI♥

♥ Zucchero di canna 2 cucchiai

♥ Una fetta di mela grattugiata 

♥ 1/8 di arancia spremuta 

♥ 1/8 di limone spremuto

♥ 2 cucchiaini di miele 

♥ 1 puntina di curcuma (come nell’altra ricetta) 

♥ 2 cucchiai yogurt greco 

  • PROCEDIMENTO
  1. Grattugiate la mela, la carota in uno stesso contenitore
  2. Uniteci il succo di limone e il succo d’arancia, mescolate tutto
  3. Adesso unite anche il miele, lo yogurt greco e la curcuma (o cacao amaro) e mischiate tutto sino a rendere il composto omogeneo, ora aggiungete lo zucchero di canna e continuate a mescolare

Consigli utili & info

  • Al posto della curcuma, se non ce l’avete, potete mettere un cucchiaino/2 di cacao amaro 🙂 
  • Se il composto risulta un po’ liquido aggiustatelo magari con un po’ di fecola di patate o della farina di mandorle 
  • La maschera va fatta max una volta alla settimana
  • Va tenuta in posa per circa 10-15 minuti

 

 

Spazio pubblicitario




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo nome*

Il tuo sito web*

Commenti*